Luzena S. Wilson

Noi del ‘49

Cercatori d’oro e altri pionieri in California

La frenesia dell’oro si diffuse come un incendio persino fuori dalla nostra casupola di legno nella prateria…

…ricorda Luzena S. Wilson, che dopo alcune righe aggiunge…

…quel lunedì mattina, di buon’ora, ce ne andammo. Alle prime luci dell’alba la mia ultima tazza di caffè bolliva nel grande focolare, e il sole non aveva nemmeno superato la linea dell’orizzonte che noi eravamo già in marcia verso la California.

La personalità e lo spirito di iniziativa di Luzena S. Wilson emergono già dalle prime pagine di queste memorie, che – tra le tante testimonianze sulla corsa all’oro in California – si distinguono anche per il tono evocativo e coinvolgente dello stile. Nel 1881 – più di trent’anni dopo il verificarsi degli eventi – Luzena condivide i ricordi dei primi anni in California (e dell’arduo viaggio per arrivarvi) con la figlia Correnah, la quale, appassionata di arte e letteratura, si occupa poi della loro trascrizione.
“Quelli del ‘49” sono i pionieri che si riversano sulle coste del Pacifico a seguito del ritrovamento dell’oro in California. Il 24 gennaio 1848 James Marshall vede “qualcosa luccicare” nell’American River, e con il susseguirsi degli eventi e il diffondersi delle notizie prende il via un affascinante capitolo della storia americana. Luzena S. Wilson parla di tempi in cui “il denaro passava da una mano all’altra come acqua attraverso un setaccio”, anni di duro lavoro, di sventure, ma anche di grandi speranze e opportunità.

Noi del '49: Cercatori d'oro e altri pionieri in California
Di­spo­ni­bi­le su Amazon

Data di pubblicazione: 18 marzo 2017
ISBN: 9788894159912 (copertina flessibile) – 9788894159929 (e-book)